Pubblicato il 30-04-09 | 870891 commenti
Turchia ViaggiRisorse › 32 Luoghi della fede in Turchia

32 Luoghi della fede in Turchia

La penisola anatolica, situata sulla attuale Turchia, nel corso della storia ha ospitato numerose civiltà. È il crocevia delle tre regioni geografiche che costituiscono il cosiddetto "vecchio continente". Nell'epoca delle civiltà politeiste nella regione, in nome della fede, sorsero templi e città consacrati a dei o dee. Quondo in Anatolia si diffusero le religioni monoteiste, i credenti di diverso culto crearono nuovi luoghi a cui attribuirono particolare valore (luoghi di culto). La diffusione in Anatolia di reliquie e luoghi, citati nei libri sacri o che contengono particolare valore dal punto di vista della fede, è notevole. Tali luoghi aiutano a tenere vivi nelle nostre menti i fatti storici. Da questo punto di vista l'Anatolia à come un enorme museo all'aria aperta.

 

1. Monte Ararat (Agri dagi)

monte araratSecondo l'Antico Testamento e il Corano luogo ove si incagliò l'Arca di Noe.

 

2. Mosche Ulu (Divrigi)

Moschea UluMoschea selgiuchide del XIII secolo. Il mimber ed il mihrab in ebano ed i portali finemente intagliati sono splendidi. Una parte della Moschea veniva usata un tempo come ospedale e scuola di medicina.

 

3. Museo di Santa Sofia (Ayasofya) Istanbul

Aya sofyaÈ una delle opere cristiane più importanti di tutti i tempi. Questa antica basilica venne fatta erigere dall'imperatore Costantino e, nel VI secolo venne fatta rinnovare da Giustiniano. La sua cupola è famosa considerata una delle meraviglie del mondo.

 

4. Museo Kariye (Chora) Istanbul

Museo KariyeChiesa di S. Salvatore in Chora del XI secolo è uno dei monumenti bizantini imporanti di Istanbul. Contiene i più begli affreschi e mosaici bizantini del XIV secolo.

 

5. Complesso di Veysel Karani (Siirt - Baykan)

Veysel KaraniVeysel Karani, uomo molto vicino a Maometto, morì nelle campagna in Aserbaigian degli arabi, e fu fatto seppellire quì.

 

6. Pietre timbali e Kümbet del periodo selgiuchide (Ahlat)

Kumbet AhlatCapolavori dell'intagliature selgiuchide del XII e XIII secolo. Nei dintorni di Ahlat si incontrano molti monumenti di questo genere.

 

7. Efeso (Efes)

EfesoPer il Cristianesimo è, dopo Gerusalemme, il secondo luogo di pellegrinaggio. La Vergine Maria e S. Giovanni vissero qui. Nella chiesa, fatta erigere in nome della Vergine, e considerata una delle sette chiese dell'Apocalisse, nel 431 d.C. venne convocato il terzo Concilio Ecumenico. Efeso e la prima chiesa menzionata nella Rivelazione capitolo 1 - 3. Nell'anfiteatro di questa località gli scultori del tempo scolpirono la statua di Diana (Artemis) rivolta verso l'apostolo Paolo. Anche la basilica dove venne sepolto S. Giovanni si trova in questo luogo. Sul vicino monte Bülbül si trova la casa dove visse la Vergine Maria.

 

8. Sinagoghe di Ahrida e Neve Sciàlom (Istanbul)

Sinagoga Ad AhridaAd Ahrida si trova la sinagoga che gli ebrei, venuti dalla Macedonia costruirono nel XV secolo. Dopo essersi incendiata, nel XVII secolo venne restaurata. La sinagoga di Neve Sciàlom, pur essendo nuova, è la sinagoga più importante di Istanbul.

 

9. Tombe di Ibrahim Hakki Efendi e di Hz. Fakirullah (Siirt - Aydinlar)

tombe ibrahim hakki efendiTombe dello scrittore originario di Erzurum e autore de "L'arte della conoscenza" Ibrahim Hakki Efendi e del suo maestro Hz. Fakirullah. Ibrahim Hakki Efendi fu un erudito vissuto nel XVII secolo, astronomo, ed interessato a numerose scienze.

 

10. Complesso del Sultano Bayezid II (Amasya)

Complesso del Sultano Bayezid IIMoschea fatta edificare in onore del sultano ottomano Bayezid II. È un'opera del XV secolo.

 

11. Coppie di Minareti (Medrese Cifte Minareli - Erzurum)

coppie di minaretiVenne edificata nel XIII secolo. Le maioliche dei minareti sono di una bellezza impareggiabile. Il portale e gli intagli circostanti sono splendidi.

 

12. Cappadocia (Goreme)

CappadociaI primi Cristiani, sfuggendo alla persecuzione di Roma, vissero in questa regione, meraviglia della natura, in grotte scavate nella roccia, o nelle città sotterranee. Le chiese che vi costruirono e le pitture murali non hanno pari nel mondo.

 

13. Moschea di Rizvaniye e Lago di Balikli (Sanli Urfa)

Moschea RizvaniyeSecondo una credenza è il luogo in cui il profeta Abramo venne buttato in un rogo; ma in seguito a un miracolo il fuoco venne trasformato in acqua ed i ceppi roventi in pesci. I pesci presenti nella piscina non possono essere pescati.

 

14. Complesso di Haci Bayram Veli (Ankara)

Haci Bayram Veli EskisehirHaci Bayram Veli fu un capo Sufi sostenitore dela tolleranza religiosa. Il Mausoleo e la Moschea sono del XV secolo. È adiacente al tempio di Augusto, edificato nel III secolo.

 

15. Complesso di Seyid Battal Gazi (Seyitgazi - Eskisehir)

Seyid Battal GaziÈ costituito da alcune medrese selgiuchidi e ottomane del XIII secolo e dal mausoleo. Battal Gazi pertecipò come comandante alla campagna degli Ommiadi contro Bisanzio, e le sue imprese militari lo resero eroe popolare.

 

16. Museo di Mevlana (Konya)

Museo di MevlanaComplesso e mausoleo di Mevlana Celaleddin-i Rumi, uno tra i più importanti filosofi dell'Umanesimo e del misticismo. Il seminario, aperto a tutti e ad ogni corrente di pensiero, venne fatto costruire nel XIV secolo, dopo la morte di Mevlana. Sede dell'ordine religioso dei dervisci rotanti, è pieno di opere di valore inestimabile.

 

17. Pozzo di S. Paolo (Tarsus)

Pozzo di San PaoloE' il pozzo del giardino dell'abitazione dove si crede che sia vissuto S. Paolo, nato a Tarso. Si crede che l'acqua del pozzo sia sacra.

 

18. Chiesa di S. Pietro (Antiochia)

Chiesa di San PietroÈ la chiesa-grotta dove ai credenti in Gesù Cristo venne dato il nome di "cristiani". S.Paolo e S. Barnaba iniziarono il loro primo viaggio partendo da Selucia Peria.

 

19. Complesso e Moschea di Habib-un Neccar (Antiochia)

habib_neccarPrima moschea d'Antakya, venne edificata nel 636 d.C. La religione musulmana iniziò a divulgarsi da questo luogo. Primo credente nei apostoli di Gesù Cristo, Habib-un Neccar, é anche martire lodato nella sura di 'Yasin' nel Corano.

 

20. Museo di Haci Bektas-i Veli (Hacibektas)

Museo di Haci BektasVi si trova la tomba del grande Sufi e capo dei dervisc dell'ordine dei Bektasi. In questo complesso del XIV secolo si trovano anche una moschea, un albero dei desideri, una foresteria, una casa di penitenza ed una mensa per i poveri.

 

21. Monastero di Deyrulzafaran (Siriaco - Mardin)

Monastero di DeyrulzafaranÈ uno dei più importanti monasteri dei primi gruppi cristiani, i Siriaci-Giacobini esso è tuttora attivo, il monastero di Mor Gabriel è anche in questa area.

 

22. Museo di Santa Sofia (Trabzon)

Museo di AyasofyaAnticamente una chiesa, costruita nel XIII secolo. Possiede uno degli esempi più importanti di decorazioni murali di stile bizantino.

 

23. Monastero di Sumela (Macka)

Monastero di SumelaMonastero del XIV secolo scavato su ripide rocce nella famosa valle delle eccezionali bellezze naturali.

 

24. Tomba e moschea verde (Bursa)

Tomba e moschea verdeComplesso monumentale-mausoleo Yesil, costituito da moschea, medrese e tomba. È un'opera del XV secolo. Da Bursa ebbe inizio la dinastia Ottomana.

 

25. Museo di S. Sofia (Iznik)

Museo di Ayasofya La Cattedrale di Ayasofya (S. Sofia) dove si tenne il primo Concilio Ecumenico della Storia, venne convocato in questo luogo nel 325 d.C. ed il settimo Concilio nel 787 d.C..

 

26. Harran

harranSecondo l'Antico Testamento Abramo visse qui e suo padre Terah vi morì. Le case di Harran con tetti a cupola conica sono interessanti come pure vi si trova la più antica università di questa regione.

 

27. Luogo del martirio di S. Filippo (Pamukkale)

PamukkaleNella città antica si trovava la basilica ottagonale fatta erigere in nome di S. Filippo. Venne costruita nel V secolo ma ondò distrutta in seguito ad un incendio. Laodicea è situata nella valle tra Pamukkale e le sorgenti di acqua calda.

 

28. Museo di Akdamar (Van)

Museo di AkdamarLa chiesa situata sull'isola di Akdamar, nel lago di Van, è un'opera del X secolo. Sulle mura esterne della chiesa ci sono rilievi che raccontano avvenimenti biblici.

 

29. Luogo archeologico di Babbo Natale (Demre - Myra)

Chiesa di Babbo NataleS. Nicola, più noto come Babbo Natale, nato a Patara nel IV secolo, fece servizio come vescovo nella chiesa di Myra, città ove morì e i cui ruderi sono tuttora visibili a breve distanza dalla chiesa.

 

30. Sacre Reliquie (Istanbul)

Sacre Reliquie TopkapiOggetti appartenuti a Maometto conservate nel palazzo di Topkapi. Fra i più importanti: il mantello, il dente, un pelo di barba, una lettera, un sigillo, due sciabole, l'arco e il calco dell'impronta del piede. Questi, e altri oggetti appartenuti ai califfi vennero portati ad Istanbul da parte del sultano ottomano Yavuz Selim I.

 

31. Sinagogo (Sart)

Sinagoga SartQuesta antica sinagoga costruita nel III secolo rappresenta uno dei più grandi ritrovamenti archeologici dell'antica città di Sardis. I ruderi estesi nella zona contegono dei mosaici interessanti.

 

32. Basilica di S. Paolo (Yalvac)

Basilica di San PaoloPer divulgare il Cristianesimo S. Paolo celebrò il primo sermone nella sinagoga situata sotto la chiesa.

 



Commenti

AvatarGianfrancoInserito il 14-01-2010
ottimo panorama turistico

Lascia un Commento


* Tutti i campi sono obbligatori


MAPPA TURCHIA

Mappa Turchia
Pubblicità

METEOYahoo! MeteoThe Weather Channel ©

-Izmir - Molto nuvoloso 17°C  Molto nuvoloso
-Ankara - Deboli piogge 9°C  Deboli piogge
-Istanbul - Deboli piogge 9°C  Deboli piogge
-Bodrum - Molto nuvoloso 17°C  Molto nuvoloso
-Antalya - Molto nuvoloso 15°C  Molto nuvoloso