Moschea Blu (Sultan Ahmet Camii)

Istanbul, Turchia

Ben ventunmila piastrelle blu vestono l'interno di questa meravigliosa moschea e danno il nome all'edificio del Sultano Ahmed. È l'unica mosche di Oriente che ha sei minareti ed è stata progettata da un discepolo del famoso architetto Sinan. Per evitare contrasti diplomatici con La Mecca, la cui moschea aveva altrettanti sei minareti, il Sultano Ahmed regalò il settimo minareto alla città sacra.


Recensioni (2)

AvatarLucaInserito il 06-08-2012 (Valutazione generale: 7 di 10)
Da fuori abbastanza bella poi dentro troppo affollata dai turisti perde l'aspetto spirituale . Rispetto alla puzza dei piedi non č assolutamente vero non si sente nessun odore .

AvatarSilvanaInserito il 29-06-2012 (Valutazione generale: 7 di 10)
rispetto ad altre moschee meno conosciute, questa mi ha deluso. La maestositā e il colore blu colpiscono chi ci entra per la prima volta ma essendo molto turistica si perde l'aspetto spirituale del luogo, inoltre la puzza di piedi che assale appena entrati, toglie il fiato. Da vedere senza aspettarsi troppo...

Scrivi una recensione

Siete liberi di lasciare una recensione compilando il modulo sottostante. Si chiede gentilmente di fornire impressioni e giudizi riguardanti esclusivamente su Moschea Blu. Recensioni che riportano giudizi su Tour Operator, testi offensivi o altro saranno cancellate dallo staff.

Mostra email Nascondi email
caratteri disponibili.

* Tutti i campi sono obbligatori

I dati personali inviati saranno trattati esclusivamente per finalità connesse agli adempimenti derivanti dall'esecuzione del Concorso, e comunque nel pieno rispetto della legge n. 196/2003 e successive modificazioni.


Inserisci foto: se desiderate pubblicare foto di Moschea Blu, cliccate qui